Un’azienda non ha resposabilita’ sociali…

…io mi limito a produrre vetture e a (cercare n.d.r) di venderle.

Secondo voi chi ha pronunciato questa chicca?…Vi do una mano: non e’ stato Adriano Olivetti.

Ho sempre creduto che un’azienda dovesse creare prima di tutto benessere per la comunita’ in cui e’ inserita, perche’ un circolo virtuoso aiuta l’azienda a superare i momenti di crisi, mentre il profitto immediato espone l’azienda stessa alle vicissitudini del mercato, ancor di piu’ in un ottica globale. Facciamo un esempio: se il mio mercato di riferimento e’ la mia nazione, se le mie auto si vendo principalmente tra i miei collaboratori, diretti o indiretti, non e’ particolarmente intelligente togliere loro capacita’ di acquisto. In pratica se loro non comprano io non vendo… se non vendo lascio a casa i miei operai/acquirenti e vendo ancora meno…

Credo che Fiat non sia interessata al mercato Europeo, dove e’ chiusa da concorrenti che hanno investito parecchio in innovazione e in stile (VW, Renault, etc.), ma veda con favore il mercato Americano dove il suo know how in motori a basso consumo puo’ aprirle grosse fette di mercato. E’ di qualche giorno fa lo scandalo di spionaggio industriale che ha colpito Renault; pare che siano stati venduti segreti industriali riguardanti i prossimi modelli ibridi e full electric a societa’ che fan capo a industriali cinesi (fonte euronews). A Torino cosa potevano trafugare? Le foto in perizzoma di Lapo? Mah…

Di certo Fiat ha avuto grandi ingegneri e pessimi manager. Il controllo qualita’ ha fatto troppo spesso acqua, ma il Governo avrebbe dovuto pressare i sindacati per far crescere l’attenzione alla qualita’ del lavoro da parte del lavoratore…

La frase iniziale e’ stata condita da un’ulteriore chicca: lo Stato si deve far carico delle problematiche siociali… Ma dico io, signori ultraliberisti, ma non vi sembra troppo facile dire: lo stato non deve commettere ingerenze nel mio business, ma se va male (aka produco modelli che non si vendono) i costi sociali li paga lui.Insomma… mi sembra che stiate usando il culo degli altri, e non aggiungo altro!

Spero che VW o chi per lei riempia il vuoto di Fiat, spero che i sindacati imparino a proteggere i lavoratori e non le tessere, spero che Fiat venda solo in Serbia e a prezzi Serbi e per finire la mia speranza piu’ semplice da esaudire tra quelle espresse fino ad ora: vorrei che da domani gli elefanti volassero sbattendo le orecchie…

Una piccola aggiunta: come facciamo a far digerire al 28% e passa dei giovani italiani che non hanno lavoro il fatto che si tira verso i 6 giorni di lavoro a settimana? verso un numero decisamente alto di ore di straordinario obbligatorio? …E non continuiamo a dire che non trovano lavoro perche’ tutti vorrebbero essere dei VIP… Se anche fosse in parte cosi’ cominciamo a domandarci da dove ci arriva questa non cultura (GF, Amici, deputati che san di certo far tutto furoche’ i deputati, ministri e ministre amiche di amici…)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: