Il Cinghialone

Il Cinghialone e’ della vecchia scuola: lui fa, non chiacchera! Dall’alto del suo metro e novantotto squadra noi poveri mortali con il suo sorriso pronto a scomparire al primo segno di dissenso. Il vocione e’ sempre pronto a sovrastare qualsiasi discorso che non si accordi al suo pensiero riportando nei ranghi gli incauti ribelli. E’ sempre prontissimo a mettere in croce chiunque si azzardi a spendere un soldo in piu’ sui rimborsi spese. Cerbero implacabile controlla presenze in aree full lodge e taglia il leaving allowance fino al 30%, sforbicia straordinari come neppure Marchionne saprebbe, decurta stipendi con feroce determinazione badando bene a dar massima pubblicita’ alle sue azioni presso i capi. Tutto questo con uso terroristico delle mail, mettendo in copia, spesso nascosta, vice presidenti e capi vari. Chiunque si azzadi ad intavolare una polemica via mail con lui finisce invariabilmente sul libro dei cattivi perche’ ogni parola e’ fedelmente trasmessa in alto; anche per semplici casi di gestione locale delle divergenze col personale si premura sempre di informare almeno un dirigente per mostrare con che razza di incompetenti e di ignoranti gli tocca lavorare. Il Cinghialone e’ soprattutto un signore dai gusti raffinati, ne e’ prova il Rolex d’oro con quadrante verde smeraldo che porta sempre al polso… veramente “raffinato”.
Pero’ i grandi capi lo ascoltano, per loro e’ un referente importante. Conosce il mestiere (sicuramente piu’ di loro) ed il suo senso morale e’ abbastanza scarso da permettergli di vendere loro esattamente quel che vorrebbero comperare. Se un capo dice che si lavora poco lui e’ sempre pronto ad inventare chi lavora poco, se un capo dice che bisognerebbe fare le giornate di 25 ore e’ subito pronto a mettere la sveglia un’ora prima (agli altri…). Quando ci son problemi in una sezione comincia a sparare a zero su tutti quelli che in quella sezione si dannano l’anima per far funzionare le cose e magari si scontrano con la cronica mancanza di personale. Ma i capi non vogliono sapere che loro hanno sbagliato la pianificazione, sono come generali di fronte ad una sconfitta: la colpa e’ dei soldati che muoiono troppo facilmente, non dei generali che li hanno spediti in bocca alle mitragliatrici! E cosi’ il Cinghialone distribuisce colpe a tutti facendo credere che “per fortuna che ci sono qua io a mettere a posto tutto”.
Quando il Cinghialone deve andare in ferie si fa pagare il biglietto dalla Societa’ allungando il suo viaggio di ritorno ed il suo cruccio e’ dover pagare il volo per la compagna. Allora comincia a valutare offerte in economy cercando di spendere il meno possibile con biglietti super chiusi e tariffe scontatissime. Ad un certo punto viene preso da rimorsi e comincia a considerare l’ipotesi di far upgredare in business il biglietto della compagna usando le miglia premio. Ovviamente non le sue! Comincia a chiedere ai colleghi se possono prestare centomila miglia per upgredare un biglietto talmente scontato da richiedere lo stesso numero di miglia che sarebbero necessarie per prenderne uno intero. E altrettanto ovviamente io sono l’unico che ha un sacco di miglia e che potrebbe eventualmente “regalarne” un po’. Entra nel mio ufficio con un sorriso tipo Mr. B e comincia a dissertare sulla sua vacanza dicendo che l’unico lato negativo sono le 13 ore di volo da casa che la compagna dovra’ sobbarcarsi, lamentandosi dei costi dei biglietti, della deriva del prezzo dei carburanti, dell’ingordigia delle compagnie aeree, del mal di schiena della compagna e di dozzine di malanni assortiti di cui incolpa una societa’ crudele. La chicca pero’ arriva quando, con aria da gran signore leggermente annoiato, afferma che quei 2000 euri che separano il biglietto di business da quello di economy lui li spenderebbe piu’ volentieri per comprarsi un orologio piuttosto che darli alle compagnie aeree ingorde, capitaliste, inumane, etc. ect. Strano, penso io, credevo che quei soldi servissero per far viaggiare comoda la compagna… Lo guardo con sguardo dispiaciutissimo e affermo di non poter prestare nessun miglio della mia card perche’ sto programmando una vacanza in Canada con la mia compagna per il mese successivo.
-Ma e’ Gennaio- sbotta il Cinghialone.
-A noi piace molto lo sledog estremo- rispondo senza esitazione
Il Cinghialone esce dal mio ufficio senza il suo sorriso, ma con la netta sensazione di essere stato preso per il culo e soprattutto senza le miglia…

 

Ogni riferimento a Cinghialoni presenti o passati e’ puramente casuale… forse

Annunci

5 responses to “Il Cinghialone

  • Mauro

    Mi sembra quasi di capire a chi si faccia riferimento , i particolari mi ricordano un essere che ho incontrato qualche tempo fa’ ma che per qualche ragione ho cancellato dalla memoria. Ho qualche flash ancora nelle mie notti insonni contornate da incubi, dove vengo accusato di essermi ingerito tonnellate di zucchero, oppure di avere lavato panni per tutto il vicinato usando il sapone che non mi apparteneva, oppure sento suonare il telefono e rispondendo sento grugnire che la base fa’ schifo e che non vengono seguite le istruzioni e gli ordini del Capo. Si’ efettivamente mi ricorda proprio un Cinghialone che ho conosciuto.

  • Claudio

    Sublime.
    Il problema è che non solo esistono ma sono anche molto ma molto peggio, …. ste zecche.
    Vabbè, tirem innanz!

    • jgwolf

      Avevo come il sospetto che tu conoscessi questa razza di facoceri… mi sa che ne hai incontrati un bel po’ nella savana degli uffici! L’importante e’ che noi si sia ancora capaci di riderne…

  • preem

    Il mitico cinghialone…ha ha ha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: