La distrazione di massa continua….

Il Pdl ha chiesto, per voce di Simone Baldelli, di invertire l’ordine del giorno della seduta dell’aula della Camera ed esaminare e votare immediatamente il provvedimento sul processo breve….

Non importa che stiamo facendo una figura del cavolo e che abbiamo praticamente abbandonato gli abitanti di Lampedusa (e i migranti che sono arrivati sull’isola), non importa che non abbiamo ancora preso una posizione chiara sulla guerra in Libia (non si sa mai, l’amico lampadato potrebbe ancora vincere…), non importa che la nostra credibilita’ internazionale sia paragonabile (e mi si perdoni il paragone…) al Burkina Faso. Quel che importa a B e alla sua ben pagata maggioranza e’ che le sue leggi ad personam continuino a passare. Cosi’ si fa scempio della Giustizia, si spaccia un accorciamento dei termini di prescrizione come un giusto intervento sulla spropositata durata dei processi (non sarebbe meglio togliere un grado di giudizio?). Cosi’ non sara’ possibile perseguire i criminali abbastanza furbi o ricchi perche’ riusciranno a tirarla per le lunghe, mentre i poveri cristi avranno giustiza sommaria e veloce… Magari per costoro verra’ rispolverato l’Hanging tree: giustizia sommaria per chi non puo’ permettersi di avere un avvocato/deputato. E i Magistrati zitti e orecchie basse, altrimenti il metodo mirafiori si applichera’ anche ai tribunali!

Annunci

4 responses to “La distrazione di massa continua….

  • Nello

    mi piace il post e ovviamente mi fa schifo il contenuto

    • jgwolf

      Sono convinto che si debba fare tutto il possibile per non far passare sotto silenzio le maialate che ci stanno facendo mentre siamo distratti… e magari fare abbastanza rumore da costringerli a fermarsi

      • Nello

        io e te non siamo certo distratti, e quelli che lo sono vogliono sentire solo alcuni rumori: la partita di calcio, la sigla del TG4, ecc.

  • jgwolf

    Allora bisognera’ far talmente tanto rumore da coprire la loro distrazione…anzi, come diceva Fabrizio:

    E se nei vostri quartieri
    tutto è rimasto come ieri,
    senza le barricate
    senza feriti, senza granate,
    se avete preso per buone
    le “verità” della televisione
    anche se allora vi siete assolti
    siete lo stesso coinvolti.

    E se credente ora
    che tutto sia come prima
    perché avete votato ancora
    la sicurezza, la disciplina,
    convinti di allontanare
    la paura di cambiare
    verremo ancora alle vostre porte
    e grideremo ancora più forte
    per quanto voi vi crediate assolti
    siete per sempre coinvolti,
    per quanto voi vi crediate assolti
    siete per sempre coinvolti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: