Referendum sul ritorno al nucleare…

…Non vi sembra un deja vu? Io ricordo abbastanza bene che nel 1987 gia’ ne abbiamo fatto uno e che coloro che non lo volevano (il nucleare) erano la stragrande maggioranza. Da allora sono stati spesi una vagonata di soldi per cercare di chiudere le centrali italiane e per bonificare e ridare alla comunita’ i terreni su cui erano costruite. Da piu’ di 23 anni stiamo spendendo soldi pubblici e Caorso, per fare un esempio, e’ ancora li con il suo bel vascone radioattivo e tutto il resto. Solo le torri di condensazione sono state smantellate. La centrale di Latina e’ ancora dove e’ sempre stata e al suo interno sono stoccati i residui radioattivi della stagione nucleare italiana, compreso il plutonio per uso militare (?)…

Se in un quarto di secolo non siamo riusciti a smaltire i resti del primo periodo nucleare, come pensiamo di essere in grado di gestire le nuove centrali e i loro carichi di scorie?…

Personalmente considero il nucleare il passato. Abbiamo sprecato un sacco di tempo dalla crisi del petrolio negli anni settanta, tempo che avremmo potuto impiegare a sviluppare nuove fonti di energia (geotermia avanzata, energia di marea, onde, eolico, solare, pompe di calore ad alta efficenza…).

La penisola italiana grazie alla sua posizione al centro del mediterraneo ed alla particolare condizione tettonica avrebbe la possibilita’ di diventare il Texas delle energie alternative, ma nessun governo ha avuto il coraggio di far cambiare rotta alla nostra politica energetica… Sarebbe bello che fosse la gente, oggi, a dare questa sterzata…

Quanto sopra mi sembra un motivo piu’ che valido per ribadire il nostro no all’energia nucleare… e votare si al quesito referendario

Annunci

2 responses to “Referendum sul ritorno al nucleare…

  • elena

    IUUUUPPYYYYYYYYYYYYYY!!!!!!!!!!!!!!!! 57 % !!!!!!!!!!!!!

    • kerrikick

      E’ bello sapere di non essere soli! Ora bisogna tenere alta la pressione e ottenere una netta virata verso le energie rinnovabili togliendole pero’ dalle mani degli speculatori, altrimenti ci troveremo con un altro problema grave!…

      Grazie ITALIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: