Cronache del Parlamento

Bene, il presidente del consiglio ha fatto il suo discorso al Parlamento, e per analizzare quello che ha detto ci può venire in aiuto il grande Isaac Asimov, autore della cosidetta Trilogia della Fondazione, tre romanzi che vi consiglio senza riserve.

Nel primo volume della trilogia Fondazione (conosciuto anche con il titolo di Cronache della galassia), Asimov descrive la visita di lord Dorwin su Terminus, pianeta sede della prima Fondazione, minacciato dal regno di Anacreon.

Lord Dorwin rappresenta l’impero di Trantor, di cui sia Terminus che Anacreon fanno nominalmente parte, ma Salvor Hardin, sindaco di Terminus, sospetta che ormai i giorni del dominio trantoriano siano passati, il brano che segue è la conversazione tra lui e  gli enciclopedisti, guidati dall’ingenuo e fiducioso Lewis Pirenne.

“Mi sono preso la libertà di registrare tutte le sue affermazioni.

Ci fu un mormorio di indignazione, e Pirenne aprì la bocca, scandalizzato.

– Perché vi sorprendete? – domandò Hardin – Mi rendo conto d’avere commesso un’azione contraria alle regole dell’ospitalità, una cosa che nessun gentiluomo farebbe mai. Devo anche riconoscere che se milord se ne fosse accorto, le conseguenze sarebbero state spiacevoli. Ma non se n’è accorto, e io ho la registrazione. Questo è tutto. L’ho fatta trascrivere e l’ho spedita a Holk perché la analizzasse.

Lundin Crast disse: – E dov’è il risultato dell’analisi?

– Qui veniamo al punto più interessante – replicò Hardin.- Quest’ultima analisi è stata la più difficile delle tre. Quando Holk, dopo due giorni di duro lavoro riuscì ad eliminare ogni affermazione priva di significato, le parole incomprensibili, gli aggettivi inutili, in breve tutto ciò che era irrilevante, scoprì che non era rimasto niente. Aveva cancellato tutto. Signori, in cinque giorni di discussioni, lord Dorwin «non ha detto assolutamente nulla», ed è riuscito a fare in modo che voi non ve ne accorgeste. Ecco tutte le assicurazioni che vi ha dato il vostro prezioso Impero.”

Cosa c’entra con quello che ha detto il nostro presidente del consiglio?

Nulla, appunto.

Vi lascio con un’anteprima dei mercati di domani:

Annunci

4 responses to “Cronache del Parlamento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: