Niente paura

Sto guardando fuori dalla finestra della mia camera. Il sole sta calando su una giornata fresca e luminosa; un altro sabato pomeriggio chiude una settimana all’insegna dello spread, del governo tecnico e delle borse in altalena e accompagna gli italiani verso un sabato sera che vorrebbe aiutarli a dimenticare, almeno per qualche minuto,  la paura per un futuro sempre più incerto

In questo momento non mi frega nulla della crisi, dell’euro, della BCE, della Fed, delle lobby, degli sciacalli che si approfittano dell’incertezza per lucrare sulla pelle della povera gente, di Marchionne, di mari e Monti… di B. di Tremorti o di qualunque altro attore di questa farsa che chiamano crisi economica…

Oggi sento il profumo ed il sapore di una donna che e’ passata ma non se ne vuole proprio andare

Mi manca la mia casetta… perché adesso sono a 5900 km dalla finestra da cui sto guardando e mi mancano i suoni della mia collina ed i profumi dell’autunno

Mi manca correre nei sentieri tra i boschi di castagni e mi manca un cane

Ho un lavoro e di questi tempi e’ già tanto, ma lo ho pagato più caro di quanto avessi mai immaginato

E ora che si fa?

Io rimango qui sulla spiaggia con il filo dell’aquilone in mano e aspetto

Chi?

Non so, io aspetto, poi vedremo…

Per ora vi regalo una canzone…

Annunci

3 responses to “Niente paura

  • ilaria

    La vita e’ fatta di compromessi. Mi chiedo spesso come sarebbe stata la mia vita se non fossi partita, se non avessi vissuto cosi’ a lungo lontano da casa e dalle persone che amo, dai luoghi che mi sono familiari. Certo, e’ stata dura ed e’ dura ogni giorno. E non importa quanto bello ed appagante sia il mio lavoro. E’ dura. Ma poi penso alle cose che ho imparato, alle esperienze che ho vissuto, alle persone che ho incontrato, insomma, a tutto quel che mi ha fatto diventare cio’ che sono ora e questa nostalgia mi sembra piu’ leggera. Solo per un attimo, ma piu’ leggera. Buona domenica. Anche qui nella grigia Scozia oggi e’ stata una giornata bellissima. Incredibile, eh?

    • TheRagpicker

      La vita spesso ci porta dove non pensavamo saremmo andati, non sempre dove volevamo andare…
      …A volte pero’ basta una bella giornata di sole per illuminare un periodo difficile

  • SardoNico

    Il fatto e’ che la vita spesso scivola via senza che ce ne accorgiamo e quando ci voltiamo indietro vediamo il passato come attraverso una lente sfumata. Personalmente quando mi son trasferito a Milano da Alghero sentivo la mancanza di tutte le persone che con la loro presenza avevano dato un senso alla mia vita. Oggi, a distanza di quasi vent’anni ho una vita piena e una famiglia qui a Milano, ma in certi momenti penso a come avrebbe potuto essere se fossi rimasto…

    P.S. Bella la vista dalla finestra… magari mi spieghi come funzionano le IPCAM cosi’ ne metto una nella mia casa ad Alghero…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: