I veri problemi dell’Italia

Un primo piano di un noto ministro

Non so, forse sono rimasto il solo a stupirmi. Apro un giornale e leggo che Monti parla al congresso di CL e nessuno si domanda cosa cazzo ci faccia sul palco ad una festa che ricorda molto la raccolta fondi di Scientology.

Ma Monti chi?

Il Presidente del Consiglio dei Ministri..

Quel Monti? Quello supertecnico? Quello che doveva trovare la formula segreta per salvare il Paese? Quello che invece ha aumentato l’IVA, stracaricato la benzina di altre accise, imposto la tassa sulla rendita catastale della prima casa… insomma quello che se giocasse a Civilization non durerebbe 10 turni…?

Si, proprio quel Monti, quello che deve fare il miracolo di tassare ulteriormente il Paese senza scontentare i partiti che votano le sue leggi sciagurate.

Ma scusa, far cassa vendendo i mobili e l’automobile ero capace anch’io, per quale motivo abbiamo dovuto dare il mandato a una serie di “esperti”?

Lascia perdere, torniamo all’argomento principale.

Insomma Monti si presenta sul palco della reccolta fondi/voti di CL e afferma che le intercettazioni sono da sgretolare… un po’ come se un giudice si fosse presentato al matrimonio di una figlia del picciotto favorito di Totò Riina e avesse affermato che il 41bis è il male dei mali e la legge Italiana se ne deve liberare… capito? il 41bis, non i reati di mafia, non sciogliere la gente nell’acido o implintarla nei piloni della Salerno-Reggio Calabria. La legge è il problema, non il reato!

Ma non basta un Monti qualsiasi, perché anche un ministro ci si mette a far da gran cassa… e così ci si ritrova pure Passera, il giorno dopo o giù di li, a dire più o meno le medesime cose… sempre davanti allo stesso pubblico, sempre con i medesimi argomenti…

Visto che pubblico e argomenti sono i medesimi mi vien da fare un parallelo tra 41bis e intercettazioni… ma poi anche tra mafia e CL e non vorrei trovarmi una serie di killer sotto casa, anche la Mafia ha dei valori (fetenti magari…) e con certa gente non ci si mischia volentieri…

Ad ogni modo, credevo che il Governo dovesse mantenersi quantomeno neutrale, si parla tanto di separazione delle carriere tra PM e Giudici, ma ci si dimentica della separazione tral potere giudiziario e potere legislativo. Oltre a ciò si dimentica l’obbligatorietà dell’azione penale a cui i PM sono tenuti, quindi quando ricevono notizia di un possibile reato hanno l’obbligo di indagare, non è facoltativo…E indagare è necessario per raccogliere le prove per poter condurre a giudizio i sospettati. Iinvece cosa fanno i nostri supertecnici della mutua? Vanno a caccia di consenso sulla riviera adriatica… Consenso che, come nelle terre di mafia, si ottiene chiudendo entrambi gli occhi.

Il vero problema dell’Italia, forse, è che in mezzo a questa ecatombe quotidiana che sta cancellando il lavoro e la serenità a milioni di persone, non riusciamo neppure ad incazzarci quando una manica di truffatori va in vacanza al mare e fa delle comparsate alla festa dei 40 Form…, ehm… Ladroni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: