Un paesotto nel cuore di una regione in cui la mafia non esiste

Immaginiamo un paesotto nel cuore di una regione che per generazioni ne ha dette di tutti i colori parlando di quei paesotti nel cuore di altre regioni dove da generazioni regna la mafia. Immaginiamo i cittadini di questo paesotto, immaginiamoli parlare al bar, dal barbiere o al mercato. Immaginiamoci i discorsi quando si finisce a parlare di tasse che uscivano dalle loro tasche industriose e finivano attraverso i forzieri del fisco prorprio in quei paesotti nel cuore di altre regioni che loro immaginavano essere piene di mafiosi.

Adesso immaginiamo il sindaco di questo paesotto nel cuore.. eccetera eccetera, che parla con un certo capo clan. Magari si racconta che non è un mafioso… infatti appartiene alla ‘ndrangheta… Magari così facendo si sente meglio. Riesce anche a non sentire il puzzo che emana mentre gli chiede aiuto per rimanere a cavallo offrendogli in cambio buoni affari nel paesotto nel cuore della regione eccetera, eccetera.

Personalmente io quel puzzo lo sento e mi chiedo se i suoi concittadini lo stiano sentendo.

Ora mi chiedo come questi cittadini riescano a non mettere in pratica tutte le minacce che avevano ruggito quando pensavano di essere rapinati dal fisco a favore della mafia…

Mi domando come non si siano assembrati attorno alla casa del sindaco e a quelle dei suoi accoliti e non li abbiano trascinati fuori per consegnarli alla forza pubblica con la raccomandazione di non farli mai più strisciare per le strade del loro paesotto… eccetera, eccetera…

Ma ovviamente queste cose non dovrebbero accadere da nessuna parte, neppure nel paesotto … eccetera, eccetera, che ora dovrebbe cominciare a parlare con gli abitanti di altri paesotti che da generazioni combattono quotidianamente contro il crimine organizzato per fare in modo che la mafia non vinca…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: