Secondo giorno in Australia… Diluvio universale!

Ok, secondo giorno in Australia e primo di viaggio in moto. Avrei voluto postare un sacco di fotografie, inondare letteralmente il blog di scatti, ma purtroppo l’unico ad essere stato inondato (letteralmente) sono io. Ho percorso 280 km, tutto sommato non molti, purtroppo 250 dei quali sotto il diluvio universale. Per di più gelido, sono arrivato a Batemans Bay con 16 gradi, bagnato fino alle ossa nonostante la tuta antipiogga.

Quel che è stato peggio, almeno all’inizio, mentre seguivo la costa, è stato il vento: in un paio di occasioni ho pensato che sarei andato a gambe all’aria a causa delle forti raffiche. Ho solo una foto che ho scattato col cellulare mentre mi trovavo a circa 30 km da Sydney, non pioveva ancora, ma il vento era tesissimo e le nubi si stavano addensando sempre di più, quindi ho pensato bene di fermarmi a mettere l’antipioggia. E li ho realizzato in pieno che la 1200 GS richiede gambe ben più lunge di quanto la natura mi abbia fornito 😀

Fermarmi non è stato un problema, ma ripartire da una postazione sconnessa, beh, quella è stata tutta un’altra storia.

_MG_0031

La mia compagna di viaggio fa egregiamente il suo lavoro fintanto che siamo in movimento, ma una volta sotto i 20km/h la situazione cambia e il mio metro e settantadue non basta più a divincolarmi con scioltezza. Se a questo sommiamo i passa 270kg a pieno carico capite anche voi che bisogna stare “abbottonati”.

Il primo impatto con il mezzo è stato piuttosto “traumatizzante”. Ad attendermi al negozio della BikeScape c’era una signora circa 10 cm più alta di me e almeno 25kg più pesante. Gentilissima, ma quando mi ha detto “la moto la porto fuori io perché l’uscita potrebbe essere complicata” mi ha lasciato un po’ perplesso. So benissimo di non aver mai toccato una moto del genere in vita mia, ma sono giusto quei trent’anni che guido due ruote di varie pezzature e mi sento abbastanza sicuro. Comunque ‘sta ragazzona sale sulla moto, accende e con scioltezza porta tutto quel peso fuori dal garage e lo parcheggia sulla strada. A quel punto guardo meglio le foto che tappezzano le pareti e noto che in tutte c’è anche lei e i posti sono i più disparati. Terra del Fuoco, Capo Nord, Alaska, Valle della morte, Lago di Como (!), più decine di altri posti che non riconosco… e in tutte le foto lei era in compagnia di una GS… WOW! Ok, quindi sa bene il fatto suo… ehm…Ok!

Preparo la mia roba mentre mi spiega le peculiarità (io le chiamo stranezze) delle BMW, tipo gli interruttori separati per le frecce, uno a destra e l’altro a sinistra… più un ulteriore interruttore per spegnerle…(si, a Monaco forse estendono la festa della birra molto più a lungo di quel che crediamo…)

Un’ultima raccomandazione, mi dice con il motore già in moto: ricordati che qui guidiamo a sinistra!

Io annuisco, parto… e al primo incrocio mi infilo contromano!

Panico degli Australiani

Più panico mio…

Rallento

Mi guardo intorno

evito lo sguardo della figlia di Odino

Controllo il traffico

Non ci sono telecamere

non ci sono macchine della polizia

Spartitraffico tipo marciapiede

ok

Lo salto…

Da quel momento sono rimasto tesissimo per almeno un ora… poi il vento e poi il diluvio. Potete immaginare le mie condizioni! Praticamente paranoia pura fin fuori Sydney 😀

Comunque, nonostante il maltempo la strada è stata bella, immersa nei boschi per la maggior parte della tappa, a picco sul mare all’inizio. Domani installo la GoPro e cercherò di postare qualche immagine in più.

Siccome di foto ne ho fatte veramente poche vi beccate quelle poche più un paio di ieri sera, a domani

Martin Place

Martin Place

IMG_0484

St. Mary, Sydney

St. Mary, Sydney

Di guardia alla porta dell'albergo

Di guardia alla porta dell’albergo

_MG_0020 _MG_0013 _MG_0010

Jonathan Livingston

Jonathan Livingston

_MG_0004

Hyde Park

 Le foto “di giorno” sono da Batemans Bay, le altre sono state prese a Sydney la sera passata.

Annunci

6 responses to “Secondo giorno in Australia… Diluvio universale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: