Pompei, tiramigiù col savoiardo

Speravo fosse un pesce d’aprile… ma in novembre è difficile che sia così.
Evidentemente non c’è un limite al ridicolo.

Il simplicissimus

l43-emanuele-filiberto-ambasciatore-131121172412_bigAnna Lombroso per il Simplicissimus

Beh, ma dico io, l’Europa mica vorrà negarci il generoso contributo, cui peraltro abbiamo ampiamente concorso, dopo che abbiamo simbolicamente dimostrato la considerazione che riserviamo ai nostri tesori d’arte, nominando come testimonial di Pompei l’erede Savoia, quello dei sottaceti, quello che balla, quello che va nelle isole, quello che partecipa al Festival di Sanremo, insomma un italiano vero, come canterebbe il collega Toto Cotugno.

Eh si, perché c’è il rischio concreto, confermato dall’immancabile rito collettivo della firma in calce alla petizione, che perdiamo il fondo stanziato dall’Ue, che, insieme alle risorse nazionali dovrebbe finanziare il piano di risanamento di Pompei.

Avevamo già osservato che l’invisibile ministro Bray era ancora più taciturno, scialbo e inespressivo del suo predecessore e ci eravamo chiesti se non fosse un bene, in un settore dove negli ultimi anni chi operava, lo faceva allo scopo di peggiorare lo stato delle…

View original post 578 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: